• Facebook
  • Instagram

STAGIONE TEATRALE 2021 - 2022

SASSO CARTA FORBICE

Manifesto-web.jpg

La stagione teatrale 2021/2022 del Teatro Mestica verrà svelato bimestralmente in tre distinte parti: SASSO, CARTA e FORBICE.

 

Questo per ovviare in modo giocoso il difficile ed incerto momento in cui viviamo ancora in balia della sorte. Il gesto di partenza del gioco è quasi identico a quello del "pari o dispari" che viene infatti usato spesso in contesti in cuisi debba "tirare a sorte".

In oltre questa stagione di ripartenza coincide anche con l'anniversario dei 10 anni di gestione del Teatro Mestica da parte di Teatro di Onisio. Ecco perchè il sottotitolo "Mestica and Friends". Il variegato cartellone sarà infatti composto da dieci compagnie che in questi dieci anni hanno lasciato il segno nei cuori del pubblico del Mestica ed il dolce e lento ritorno al teatro dopo così tanti mesi di chiusura sarà reso ancor più dolce poichè coincidente al ritorno al Mestica delle sue compagnie "amiche".

La prima parte, SASSO, ricopre i mesi di ottobre e novembre 2021 con una programmazione ricca e variegata nei generi e nelle proposte. Verrà inaugurata sabato 16 ottobre con una doppia replica dello spettacolo di danza CASSIUS: THE ANTHOLOGY dei Groovin Brothers (Ancona), spettacolo dalle coreografie e narrativa potentissimi dati dalla commistione di street dance e boxe ripercorrendo i momenti più salienti della vita di Cassius Clay, alias il celebre pugile Muhammad Ali.

Proseguirà poi domenica 24 ottobre con uno spettacolo di teatro di figura rivolto ad un pubblico di famiglie, TERRA CHIAMA TOMMY della compagnia Politheater (Città di Castello).

Il mese di novembre si aprirà sabato 13 con un intenso monologo dedicato al delicato tema della violenza di genere, il pluripremiato LO STRONZO della compagnia Teatro delle Temperie (Bologna).

Infine ci sarà un weekend conclusivo interamente in compagnia degli Ippogrifo Produzioni (Verona), sabato 27 novembre con il loro spettacolo musicale LUCI-OH dedicato alla figura di Lucio Battisti, e domenica 28 novembre con il primo appuntamento di cineforum della stagione con la proiezione del loro nuovo lungometraggio SI MUORE SOLO DA VIVI che avrà a seguire un momento di riflessione proprio con il regista Alberto Rizzi.

Biglietto unico 15 euro

Ridotto (Bambini under 12 anni) 10 €

Biglietto Cineforum unico 10 euro

Ridotto Cineforum (Bambini under 12 anni) 5 €

In ottemperanza con i protocolli di sicurezza anti-covid  è OBBLIGATORIO Esibire il Green-Pass all'ingresso.

 

L'acquisto può essere effettuato in prevendita nel circuito

 

 

online o nei esercenti convenzionati

Per info e prenotazioni: 3397954173/ 3409374451 (anche whatsapp) teatromestica@virgilio.it